Greta

Bracciali Tennis in Argento

I bracciali Tennis della collezione Greta sono realizzati in Argento 925% Rodiato e traggono ispirazione dai modelli più classici del mondo della gioielleria.

"Il bracciale Tennis deve il suo nome a un singolare episodio legato alla tennista Chris Evert avvenuto durante la sua partecipazione agli US Open del 1987"

Vieni a scoprire i bracciali Tennis della collezione Greta.

Bracciali Tennis in Argento

Filtri

Bracciale tennis unisex multicoloreRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro rosa con zirconi multicolore di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex multicoloreRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi multicolore di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis argento con zirconi a fioreRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi bianchi a forma di fiore incastonati. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a cassetta. Misura unica, lunghezza 18,5 cm. Un bracciale semplice ed elegante che richiama lo stile senza tempo del classico modello tennis con un tocco in più caratterizzato da delicati fiorellini su tutta la lunghezza del gioiello, utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis argento con zirconi a stellaRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi incastonati bianchi a forma di stelline. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a cassetta. Misura unica, lunghezza 18,5 cm. Un bracciale semplice ed elegante che richiama lo stile senza tempo del classico modello tennis con un tocco in più caratterizzato dalle stelle su tutta la lunghezza del gioiello, utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e biancoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi bianchi di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro rosa e biancoRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro rosa con zirconi bianchi di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro e biancoRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro con zirconi bianchi di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e rossoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi rossi di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e verdeRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi verdi di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro e neroRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro con zirconi neri di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento neroRealizzato a mano in Argento 925% rodiato nero con zirconi neri di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro rosa e neroRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro rosa con zirconi neri di 2,5 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e bluRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi blu di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro e biancoRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro con zirconi bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento neroRealizzato a mano in Argento 925% rodiato nero con zirconi bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro rosa e biancoRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro rosa con zirconi bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e rosso-biancoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi rossi e bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e rossoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi rossi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e verdeRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi verdi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e verde-biancoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi verdi e bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e nero-biancoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi neri e bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento e blu-biancoRealizzato a mano in Argento 925% rodiato con zirconi blu e bianchi di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro e neroRealizzato a mano in Argento 925% placcato oro con zirconi neri di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.

Bracciale tennis unisex argento oro rosa e neroRealizzato a mano in Argento 925% oro rosa con zirconi neri di 1,75 mm incastonati a 4 griffe. Qualità superlativa dei materiali e delle pietre grazie anche alla lavorazione artigianale, chiusura di sicurezza a baionetta facilmente chiudibile anche in autonomia. Un bracciale senza tempo dal design semplice ed elegante composto da una fila di zirconi della stessa misura una accanto all’altra su tutta la lunghezza del gioiello. Il bracciale tennis è così utilizzabile in qualsiasi occasione e con qualsiasi stile! Gioiello confezionato all'interno di un raffinato packaging con certificato di autenticità e garanzia.Perché si chiama bracciale tennis? Risaliamo al 1987 quando, per via dell’improvvisa apertura della chiusura, la famosa tennista americana Chris Evert perse un costoso braccialetto di diamanti formato da una unica fila di brillanti durante un match degli US Open. La tennista chiese quindi al giudice di gara di poter sospendere l’incontro finché il prezioso gioiello non fosse stato recuperato e così fortunatamente andò. Da quel giorno quel particolare tipo gioiello costituito da una fila ininterrotta di pietre fu chiamato bracciale tennis.